Piemonte Rosato Leonard DOC

Vino dal bel colore rosa cerasuolo è ottenuto dalla vinificazione in rosato di vitigni tipici piemontesi.

7,50

Comune di produzione

Cassine, Piemonte

Vitigno

100% Brachetto

Forma di Allevamento

Tradizionale a contro spalliera con potatura a guyot

Terreno

Medio – argilloso -sabbioso

Vendemmia

Manuale, in cassette, seconda metà di settembre

Esposizione

Est

Contenitori di fermentazione

Serbatoi in acciaio inox

Affinamento

Acciaio

Gradazione alcolica

13°-13,5°

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Piemonte Rosato Leonard DOC”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Descrizione

Caratteristiche note floreali e di frutta fresca si presenta con un sapore molto elegante, delicato ed estremamente piacevole.

È consigliabile conservare il vino in un luogo asciutto e fresco, lontano da fonti di calore per preservare al meglio le sue qualità e di servire fresco ad una temperatura di circa 12°-14°. ROSE WINE

La vinificazione del Piemonte Rosato Leonard DOC, inizia con una soffice pigiadiraspatura delle uve ed una successiva pressatura dopo circa 16-20 ore per separare dopo poco tempo le bucce dal mosto. Questo procedimento conferisce al vino il bel colore rosato.

Successivamente si avvia la fermentazione che avviene ad una temperatura controllata di circa 22° per poter esaltare al meglio i profumi e i caratteri del vitigno prolungandosi anche per circa 8-10 giorni. Non viene effettuata la fermentazione malolattica. Dopo alcune operazioni di travaso in cui si stabilizza naturalmente, il vino viene imbottigliato e sosta per un brevissimo periodo in bottiglia prima del consumo. Ottimo da aperitivo e da tutto pasto.