Barbera d’Asti Terre Rosse DOCG

Vino rosso dal colore rubino intenso con netti profumi di frutta rossa, fiori e quel tanto di spezie per renderlo intrigante.

8,00

Comune di produzione

Cassine, Piemonte

Vitigno

Barbera

Forma di Allevamento

Tradizionale a contro spalliera con potatura a guyot

Terreno

Medio – argilloso

Vendemmia

Manuale, in cassette, fine settembre

Esposizione

Sud

Contenitori di fermentazione

Serbatoi in acciaio inox

Affinamento

Acciaio e bottiglia

Gradazione alcolica

13°-13,5°

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Barbera d’Asti Terre Rosse DOCG”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Descrizione

La Barbera d’Asti “Terre Rosse” DOCG ha tannini decisi ma mai troppo aggressivi, un buon corpo e un’acidità equilibrata. Possiede una straordinaria bevibilità ed è ottima come aperitivo o per accompagnare gli antipasti, salumi, piatti della tradizione e formaggi poco stagionati o per il consumo quotidiano.

È consigliabile degustare la Barbera d’Asti “Terre Rosse” DOCG ad una temperatura media di circa 18°- 20° e di stappare qualche istante prima la bottiglia.

La vinificazione generalmente avviene con la macerazione sulle bucce per almeno 6-7 giorni con rimontaggi giornalieri mentre la fermentazione malolattica avviene nei mesi a seguire prima dell’inverno. Dopo alcune operazioni di travaso in cui si stabilizza naturalmente, il vino viene imbottigliato nella primavera a seguire tra il mese di Aprile ed il mese di Maggio e raggiunge il giusto equilibrio con un brevissimo riposo in bottiglia.